Gluggagægir (Colui che spia dalle finestre) è il decimo jólasveinar della lista.

Gluggagægir è una figura già vista nella letteratura, nella musica e nel cinema. Se non ti piace l’approccio classico del Gluggagægir, pensa a James Stewart in “La finestra sul cortile”, ma invertilo. Ci sono molti elementi in gioco quando questo tipo di personaggi sono coinvolti, quindi posso tranquillamente dire che Gluggagægir è lo jólasveinar con più potenziale: con un po’ di immaginazione si potrebbe avere tutta una serie di thriller natalizi o horror basati su di lui.

Alcuni considerano Gluggagægir solo un ragazzo molto ficcanaso, ma del tutto innocuo, anche se gli piace rubare quando qualcosa che vede risveglia la sua fantasia. Alcuni altri preferiscono aggiungere un’aura sinistra alla sua curiosità, descrivendolo come un voyeur hardcore.

Qualunque sia la verità, ora sei consapevole della sua abitudine di sbirciare attraverso le finestre di notte. Quindi, a meno che tu non sia d’accordo, forse ti sentirai più a tuo agio a tirare le tende il 21 dicembre.

Questo jólasveinar potrebbe guardare nella tua finestra tra il 21 dicembre e il 3 gennaio, quindi fagli un saluto amichevole e auguragli Gleðileg Jól (Buone feste)

Decimo era Gluggagægir
Un ragazzo scontroso,
Che si è avvicinato alla finestra
E vi guardò attraverso.

Se qualcosa dentro fosse
Bello da vedere,
Lui di solito più tardi
Cerca di ottenerlo.